Chi siamo

La Cultura del Capello Una filosofia che va oltre il taglio o la piega

HYPER HAIR CULTURE è nata da un'idea di Buozzi Andrea (lo stilista fondatore) e Armari Catia (per il settore organizzativo), cioè: dare qualità elevata e diffondere attraverso la nostra esperienza trentennale la nostra professionalità ed il nostro know-how, la cultura del capello, grazie al successo di tale progetto premiato nel 2003 nella provincia di Ferrara come azienda eccellente e rinnovato il riconoscimento nel 2009 tra le top 10 della provincia e tra le 48 della regione Emilia Romagna. Dal 2013 al 2016 premio annuale imprese al valore conferito da CNA Ferrara.

I primi a Ferrara a utilizzare l'originale sistema "igiene sicura", che consiste nell'utilizzo per ogni cliente di asciugamani/mantelle/protezione poggia collo lavatesta usa e getta, lamette mono uso e spazzole monouso sigillate e disinfettate una a una,  mascherina di sicurezza per i tagli, il tutto incluso nel prezzo delle prestazioni.
Presso i nostri saloni, attraverso questo concetto, i clienti troveranno solo personale altamente qualificato sia nel ruolo dell'accoglienza che nel ruolo professionale unisex, dal 2015 anche specializzati nelle barbe uomo, aggiornato costantemente alle novità, che li guiderà nella scelta del percorso più adatto ad espletare le proprie esigenze di moda e di cura del capello, nel pieno rispetto sia della natura che della persona.

Nel 2010 altro passo importante l'investimento dell'azienda per elevare ancora di più il processo di qualità nel benessere, rinnovo totale degli arredi e aggiunta del massaggio lombare e shiatsu della cute al lavatesta, per continuare l'applicazione della filosofia della cultura del capello.

Informativa estesa sull'uso dei cookies